F1 Advanced - 2° Round Suzuka - Setup da dimenticare!

Qualifiche complicate per il team Sim Drivers Italia nel secondo round del Campionato F1 Advanced 2019 sul portale di VRG Virtual Racing Group.

Sul circuito di Suzuka sia Alessandro Miraglia, sia Tommaso De Rossi chiudono lontano dalle prime posizioni, Alessandro decimo con 1.32.011, mentre Tommaso ultimo con 1.33.980 non un qualifica da ricordare per il team, complice un assetto sbagliato.

La pole la firma Galvanin (Carloni Racing) con 1.30.590, con solo sette simdrivers dentro al secondo di distacco dalla pole.

In gara Alessandro nonostante le difficoltà chiude con un onorevole settimo posto, Tommaso 12esimo entrambi staccati dalle posizioni di rilievo, ma dopo le qualifiche non propriamente altisonanti non si poteva pretendere troppo.

Riportiamo quanto ci ha detto Alessandro Miraglia (Team Manager SDI): "Abbiamo sbagliato setup, nel dritto pagavamo 10/14km in meno dei migliori, mettendo l'ala al massimo, poi in gara abbiamo avuto problemi con la MGU-K, eravamo sempre lì a ricaricarla per avere velocità ma non siamo stati in grado di fare nulla in questo Round."

Purtroppo round, decisamente da dimenticare per il team e per i due simdrivers, che siamo certi si rifaranno al prossimo round in Messico.



95 visualizzazioni